Benessere Psicofisico

benessere psicofisico fuga di benessere

Benessere Psicofisico. La mente è in diretta connessione con il corpo e può essere strumento per accrescere il nostro benessere interiore e migliorare tutta la nostra vita. Salute e benessere derivano dalla capacità di realizzare “creativamente” il nostro progetto esistenziale e di considerare con atteggiamento positivo anche i momenti di crisi, visti come opportunità di cambiamento piuttosto che come danni.

Dunque, si considerano gli individui responsabili e attivamente coinvolti nel processo volto ad aumentare e migliorare la propria salute e non solo mantenerla. Tutto ciò incita a prendere il controllo della nostra vita, acquisire un controllo attivo verso il nostro ambiente e la nostra esistenza e porsi davanti alle difficoltà con atteggiamento positivamente costruttivo e fronteggiare le situazioni anche quando appaiono avverse. Questo ci collega al concetto di auto efficacia ovvero la personale capacità di far fronte ai problemi e non rimanerne schiacciati, capacità che ciascun individuo possiede.

Per concludere, possiamo affermare che il benessere psicofisico è una condizione di equilibrio fra la persona con le sue necessità, le sue risorse e l’ambiente in cui vive. È una condizione dinamica questa. L’equilibrio non è dato a priori ma dipende da numerosi fattori individuali, relazionali, ambientali. Siamo in uno stato di benessere psicofisico quando affrontiamo la vita con serenità e fronteggiamo difficoltà e sofferenze mantenendo un atteggiamento positivo con noi stessi e con gli altri.

Stupisci te stessa con il benessere.


Servizi

Condividi;

Leave A Comment